Crisi d’Impresa

MASTER EXECUTIVE

Contatti

crisidimpresa.saa@unito.it
+39 3939874514

OVERVIEW

Master Executive in Crisi d’Impresa

Il Master Executive in Crisi d’Impresa è progettato per garantire ai partecipanti la più ampia offerta formativa presente sul mercato circa la trattazione delle più recenti innovazioni in materia di procedure concorsuali e di crisi di impresa. A tale scopo, abbiamo riunito i migliori professionisti ed i massimi esperti sul mercato, i quali condivideranno con i partecipanti l’esperienza e le conoscenze maturate in decenni di attività professionale.

Cos’è

E’ un percorso formativo realizzato dalla SAA – School of Management, da Europe Advisory, società di consulenza specializzata in attività di advisory alla clientela Corporate, Istituzionale, Privata e servizi di Debt Advisory & DCM e RINA Prime Value Services, società leader nel settore delle valutazioni di fondi immobiliari.

Il Master mira ad offrire ai partecipanti una panoramica chiara e dettagliata circa le nuove norme procedurali ed i relativi strumenti normativi disponibili per la gestione della crisi d’impresa, completando ulteriormente la formazione di professionisti già operanti in tale ambito. Alla teoria sono affiancati diversi casi studio con il fine di migliorare la trasmissione delle esperienze dirette dei docenti e consolidare concretamente quanto appreso.

Faculty, staff, ambiente SAA

Il corpo docente è costituito da un selezionato mix di docenti accademici e di “practitioner” di livello internazionale, in grado di trasmettere una vera passione per le tematiche affrontate.

Uno staff efficiente e dedicato aiuta nella gestione delle attività di coordinamento d’aula.

Infine, il coinvolgimento di SAA – School of Management consente di accedere a strutture, servizi e relazioni di una delle più qualificate realtà del panorama italiano.

A chi si rivolge

Il Master Executive in Crisi d’Impresa è aperto a tutti i professionisti operanti nel campo economico-giuridico con una consolidata esperienza lavorativa. I posti disponibili totali sono 50.

I candidati potranno prenotare il proprio posto telefonicamente al n. +39 393 9874514 o alla e-mail crisidimpresa.saa@unito.it. Contestualmente alla prenotazione sarà richiesto il versamento della quota di iscrizione.

Il Master Executive in Crisi d’impresa sarà accreditato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino e consentirà di maturare crediti formativi.

 

Scarica la brochure

  • Dalla Legge fallimentare del 1942 alla Riforma Vietti del 2005-2006
  • La riforma Rordorf
  • Il concetto di crisi e di insolvenza
  • Interesse nazionale e crisi d’impresa
  • Cenni sui profili della disciplina a livello internazionale
  • La procedura di ristrutturazione americana: Chapter 11
  • La disciplina inglese
  • Le nuove leggi olandese e tedesca
  • La Direttiva UE 1023/2019
  • Model Law e Legislative Guide dell’Uncitral
  • Insolvenza transfrontaliera
  • I doveri del debitore e dei creditori
  • Prededuzione
  • Principi di carattere processuale
  • Assetti organizzativi nelle imprese individuali, nelle società e nei gruppi
  • Doveri e responsabilità degli organi di società
  • Le Crisi d’impresa
  • Le cinque fasi della Crisi d’impresa
  • Analisi aziendalistica
  • Gli indicatori della crisi e modelli concreti degli assetti organizzativi in ottica aziendalistica
  • Strumenti d’allerta – principi generali
  • Misure cautelari e protettive
  • Procedimento di composizione assistita della crisi
  • Misure premiali
  • Le procedure di regolazione della crisi e dell’insolvenza: linee Fondamentali
  • Il procedimento unitario
  • Gli accordi di ristrutturazione dalla legge fallimentare al codice della crisi
  • Gli accordi di ristrutturazione ad efficacia estesa ed agevolati
  • Lo “shuttle” tra domanda di concordato ed accordi di ristrutturazione
  • La Direttiva 1023/2019 e la disciplina del concordato e degli accordi – gli adeguamenti necessari
  • Accordi e concordato: criticità alla luce dell’evoluzione della crisi pandemica
  • La redazione del piano nelle procedure di sovraindebitamento
  • Il piano attestato dalla legge fallimentare al codice della crisi
  • Il piano attestato rafforzato
  • I piani attestati di risanamento nelle procedure concorsuali e attestazione in generale
  • Il piano attestato di risanamento
  • La redazione del piano di concordato: concordato in continuità aziendale e concordato liquidatorio. Il punto di vista del giurista
  • Diagnosi dello stato di crisi e verifica della veridicità dei dati aziendali
  • La creazione del piano di risanamento
  • La ristrutturazione dei crediti pregressi
  • Il piano delle fonti finanziarie
  • Trattativa con i creditori
  • Proiezioni economico-finanziarie
  • Verifica della fattibilità del piano
  • Valutazione del miglior soddisfacimento dei creditori
  • I principi di attestazione
  • Requisiti di indipendenza e responsabilità civile dell’attestatore
  • Relazione di attestazione e le attività successive all’attestazione
  • I rapporti di lavoro nei piani di ristrutturazione e risanamento
  • Finalità dell’istituto del concordato
  • Tipologie del concordato e presupposti per l’accesso
  • Gli organi della procedura
  • Effetti della presentazione della domanda di concordato
  • La disciplina degli atti di straordinaria amministrazione nel concordato preventivo
  • Sospensione della regola «ricapitalizza o liquida»
  • La disciplina dei finanziamenti soci
  • Offerte concorrenti e proposte concorrenti
  • Concordato del terzo
  • Transazione fiscale – profili giuridici e aspetti pratici
  • La disciplina del sovraindebitamento in generale, nella legge fallimentare e nel codice della crisi
  • La disciplina del sovraindebitamento con particolare riferimento alle procedure negoziali, nella legge fallimentare e nel codice della crisi
  • Contratti pendenti
  • Contratti con le pubbliche amministrazioni
  • I rapporti di lavoro nel concordato preventivo e aspetti pratici
  • I rapporti di lavoro negli accordi di ristrutturazione, nei piani attestati e nella liquidazione giudiziale
  • Gli atti in frode dei creditori
  • La revoca del concordato
  • Convocazione e voto dei creditori
  • Affitto di azienda e trasferimento di azienda nel concordato preventivo
  • Il giudizio di omologazione
  • Chiusura della procedura
  • Cessione dei beni
  • Trasformazione, fusione, scissione
  • L’esecuzione del concordato
  • Competenze del liquidatore giudiziale
  • Risoluzione e annullamento
  • Il nuovo concordato
  • Introduzione sulla liquidazione giudiziale: gli organi della procedura, il tribunale e il giudice delegato
  • Il Curatore fallimentare
  • Il Comitato dei creditori
  • Attività del Curatore fallimentare
  • Effetti della liquidazione giudiziale sul debitore
  • Effetti delle liquidazione giudiziale sui creditori
  • Atti pregiudizievoli ai creditori
  • Effetti della liquidazione giudiziale sui rapporti giuridici pendenti
  • I rapporti di lavoro nella liquidazione giudiziale e aspetti pratici
  • Esercizio provvisorio
  • Programma di liquidazione
  • Affitto di azienda e vendita dell’azienda
  • Vendita atomistica dei beni
  • Il mercato NPE in Italia: volumi, player, trend
  • La valutazione immobiliare nelle procedure esecutive e concorsuali: aspetti normativi e metodologici
  • Auction Real Estate Services: advisory immobiliare nelle Procedure Concorsuali
  • Accertamento del passivi e dei diritti di terzi
  • L’avviso ai creditori
  • Il progetto di stato passivo
  • Lo stato passivo, le domande tardive e le impugnazioni
  • Ripartizioni dell’attivo
  • Chiusura della procedura
  • Riapertura della liquidazione giudiziale
  • La disciplina dei gruppi: concordato, accordi di ristrutturazione, piano attestato di gruppo, contenuto del piano di gruppo, profili aziendalistici
  • Le azioni a tutela dei creditori e dei soci nel concordato di gruppo
  • Liquidazione giudiziale di gruppo
  • Procedure concorsuali autonome
  • Procedure di regolazione della crisi o della insolvenza di imprese di gruppo
  • Liquidazione giudiziale e concordato nella liquidazione giudiziale delle società
  • Doveri degli amministratori e dei liquidatori
  • Società con soci a responsabilità illimitata: liquidazione giudiziale della società e dei soci
  • Le azioni di responsabilità nel concordato di imprese di gruppo
  • Chiusura delle liquidazione giudiziale
  • Esdebitazione
  • Concordato nella liquidazione giudiziale
  • Diritto della crisi a seguito della pandemia
  • Liquidazione coatta amministrativa
  • L’amministrazione straordinaria
  • L’estensione della procedura alle imprese del gruppo
  • Il Decreto Marzano
  • I reati commessi dall’imprenditore
  • La bancarotta societaria
  • Il nuovo statuto degli organi di controllo (collegio sindacale e revisori) e gli obblighi di segnalazione
  • Le esenzioni dai reati di bancarotta
  • Il piano attestato nel concordato preventivo e negli accordi di ristrutturazione
  • Il falso nelle attestazioni e nelle relazioni
  • Disposizioni penali nel concordato preventivo e negli accordi di ristrutturazione
  • Gli altri reati commessi nella procedura di composizione della crisi
  • Il rapporto tra le misure cautelari reali e la liquidazione giudiziale
  • Profili fiscali delle procedure concorsuali
  • La durata del master è di 140 ore di lezione frontale.
  • Le lezioni si terranno il venerdì, due volte al mese e con orario full-time, da Aprile 2021 ad Aprile 2022, fatta eccezione per il mese di agosto. La prima lezione avrà luogo il 16 aprile 2021.
  • La SAA – School of Management,  nel rispetto delle disposizioni nazionali atte a far fronte alla crisi sanitaria attualmente in corso, si impegna a realizzare quanto nelle proprie possibilità al fine di erogare le lezioni in presenza alle date prestabilite.
  • Qualora l’aggravarsi della pandemia da Covid-19 e le più recenti deliberazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri non dovessero consentire l’erogazione della didattica in presenza, la SAA – School of Management si impegna a garantire ai partecipanti il regolare svolgimento del corso e la fruizione delle lezioni online tramite l’utilizzo della piattaforma Cisco Webex.
  • La quota di iscrizione è pari ad € 1.500,00 oltre IVA di legge.
  • L’ultima data utile al pagamento della quota di iscrizione è il 28 febbraio 2021.

   Domanda di iscrizione 

Prof. Enrico Stasi
Commercialista
Docente universitario
Direttore del Master

Prof. Stefano Bresciani
Docente Universitario Ordinario
Coordinatore del Master

Foto Luciano Panzani

Prof. Luciano Panzani
Già Presidente della Corte d’Appello di Roma
Docente Universitario
Coordinatore del Master

Dott. Marco Gianoglio
Procuratore Aggiunto

Prof. Gian Luigi Gola
Commercialista
Docente universitario

Avv. Fabio Iozzo
Avvocato

Prof. Oreste Cagnasso
Avvocato

Foto Marcello Pollio

Prof. Marcello Pollio
Commercialista
Docente universitario

Foto Stra Pier Paolo

Prof. Pier Paolo Stra
Commercialista
Docente Universitario

Foto Michele Vietti

Prof. Michele Vietti
Avvocato
Docente Universitario

Prof. Niccolò Abriani
Avvocato
Docente Universitario

Prof. Marco Arato
Avvocato
Docente Universitario

Dott. Enrico Astuni
Giudice Tribunale delle Imprese Torino

Prof.ssa Irene Bertucci
Commercialista
Docente Universitario

Dott. Claudio Bianchi
Consulente del lavoro

Prof.ssa Claudia Bugno
Consulente strategia d’impresa
Docente Universitario

Prof. Oreste Cagnasso
Avvocato
Docente Universitario

Prof. Antonio Caiafa
Avvocato
Docente Universitario

Prof. Stefano Cerrato
Avvocato
Docente Universitario Ordinario

Dott.ssa Stefania Chiaruttini
Commercialista

Dott. Bruno Conca
Giudice fallimentare Tribunale di Bergamo

Avv. Giorgio Corno
Avvocato

Avv. Marco D’Arrigo
Avvocato

Prof. Giacomo D’Attorre
Avvocato

Dott. Luigi D’Orazio
Giudice della Corte di Cassazione

Prof.ssa Eva Desana
Avvocato
Docente Universitario

Prof. Massimo Fabiani
Avvocato
Docente Universitario

Dott. Natalia Fiorello
Giudice Fallimentare

Prof.ssa Giulia Garesio
Commercialista
Docente Universitario

Dott. Marco Gianoglio
Procuratore Aggiunto

Avv. Guglielmo Giordanengo
Avvocato

Prof. Gian Luigi Gola
Commercialista
Docente Universitario

Avv. Andrea Grosso
Avvocato

Avv. Fabio Iozzo
Avvocato

Prof. Maurizio Irrera
Avvocato
Docente Universitario

Dott.ssa Maria Maccarrone
Commercialista

Prof. Carlo Majorino
Amministratore Unico SAA S.c.ar.l.

Prof. Nicola Miglietta
Commercialista
Docente Universitario

Prof. Paolo Montalenti
Avvocato
Docente Universitario

Avv. Antonio Nardone
Avvocato

Dott.ssa Vittoria Nosengo
Presidente Sezione Fallimentare del Tribunale di Torino

Prof.ssa Stefania Pacchi
Avvocato
Docente Universitario

Dott.ssa Alida Paluchowski
Presidente Sezione Fallimentare Tribunale di Milano

Foto Luciano Panzani

Prof. Luciano Panzani
Già Presidente Corte d’Appello di Roma
Docente Universitario

Foto Marcello Pollio

Prof. Marcello Pollio
Commercialista
Docente Universitario

Dott. Riccardo Ranalli
Commercialista

Avv. Marco Ravinale
Avvocato

Prof. Emanuele Rimini
Avvocato
Docente Universitario

Arch. Piercarlo Rolando
CEO Rina Prime Value Services

Prof.ssa Maria Lucetta Russotto
Commercialista
Docente Universitario

Dott. Gian Giacomo Sandrelli
Già Presidente Corte d’Assise d’Appello di Torino

Prof.ssa Marina Spiotta
Docente Universitario Associato presso l’Università del Piemonte Orientale

Prof. Enrico Stasi
Commercialista
Docente Universitario

Foto Stra Pier Paolo

Prof. Pier Paolo Stra
Commercialista
Docente Universitario

Avv. Alessandro Valentini
Avvocato Giuslavorista

Foto Michele Vietti

Prof. Michele Vietti
Avvocato
Docente Universitario

Società di consulenza che vanta una consolidata esperienza nel settore dell’advisory alla clientela istituzionale, corporate e retail, favorendo l’accesso strategico ai mercati dei capitali, sia sotto forma di debito che sotto forma di equity, ed assistendo le imprese in operazioni di finanza straordinaria. La società opera nei settori della consulenza e dell’assistenza finanziaria, rivolgendo i propri servizi principalmente alle piccole e medie imprese.

Europe Advisory è nata dall’opportunità di costruire una newco partecipata da alcuni prestigiosi studi di commercialisti, coinvolgendo altresì advisor operanti nel marketing e nella consulenza finanziaria, oltre che professori universitari al fine di offrire al cliente una consulenza completa, personalizzata e altamente specializzata.

 

Società leader nella valutazione dei fondi immobiliari, nel Technical services, nel Loan services e nel Corporate RE Management & Fixed Assets.

La società nasce dall’esperienza di due aziende leader che condividono qualità complementari e singolari, combinando le loro diverse risorse professionali per creare un fornitore di servizi all’avanguardia che offre un valore aggiunto unico sul mercato. Una realtà che unisce professionisti di altissimo standing, track record di eccellenza, strumenti innovati e altamente performanti.

RINA è una società multinazionale che fornisce un’ampia gamma di servizi ad alto valore aggiunto nei settori energia, marine, certificazione, infrastrutture, trasporti e industry. AxiA.RE è il primo esperto indipendente italiano e uno dei principali operatori indipendenti nel settore delle valutazioni immobiliari.

crisidimpresa.saa@unito.it
+39 3939874514

La sede in cui si terranno i corsi è SAA – School of Management, Via Ventimiglia, 115 Torino salvo diverse indicazioni dovute all’emergenza sanitaria in corso.

    CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI