bar lavazza

Obiettivi

Il corso online di formazione d’eccellenza in Bar Management propone un programma completo di approfondimento professionale sugli aspetti più rilevanti nella gestione di un bar.

L’obiettivo finale è formare figure di bar manager esperte, preparate per il contesto competitivo di oggi, attraverso un approccio multidisciplinare e un programma esaustivo.

Il percorso è infatti mirato a fornire le competenze fondamentali nel creare un’offerta commerciale di successo, dai prodotti e il business model alla conduzione del personale, fino alle tecniche di vendita e promozione.

 

Destinatari

Il corso è erogato in lingua italiana e si rivolge a tutti i professionisti del settore Ho.Re.Ca – il mondo della Caffetteria, della Ristorazione e dell’Hotellerie.

  

Iscrizione e Costi

Il corso avrà inizio il 17 gennaio 2022 e si concluderà nel mese di febbraio 2022, con lezioni il lunedì e martedì (in orario 18-20 o 18-21) tenute sulla piattaforma Webex Meeting di Cisco System.
 

L’iscrizione potrà essere effettuata sino a 7 giorni prima dell’avvio del corso (fino ad esaurimento posti) compilando la Scheda di iscrizione e inviandola all’indirizzo email: silvia.fiorio@unito.it.

Le iscrizioni verranno considerate valide e saranno confermate se complete nella documentazione e in base all’ordine cronologico di arrivo.
Il corso sarà attivato con un gruppo di min. 15 e max. 25 studenti.
I partecipanti iscritti oltre il numero massimo verranno inseriti in lista di attesa e ricontattati per future edizioni del corso.
In caso di mancato raggiungimento del numero minimo il corso non verrà attivato e le quote verranno restituite.
 

La quota di iscrizione sarà da versare in un’unica rata successivamente alla conferma di iscrizione da parte del coordinamento del corso.

Il costo per la partecipazione è pari a: 400 € + iva a persona.

Scheda di iscrizione

 

Programma

Il corso di formazione d’eccellenza in Bar Management è proposto dal Training Center di Lavazza, in collaborazione con Università degli Studi di Torino, Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Politecnico di Torino, SAA – School of Management e Spinlab.

Il programma è articolato su 6 moduli online di 2-3 ore, per un totale di 30 ore complessive. Le classi sono tenute da specialisti della materia appartenenti alle diverse realtà partner, per un totale di 4-6 ore di insegnamento a settimana.

Modulo 1 – Introduzione. Panoramica sul “consumo fuori casa” e i trend del food e del caffè a livello globale. Docente: prof. Michele Antonio Fino, Università degli Studi di Scienze Gastronomiche. Tot. 2 ore.

Modulo 2 – Il caffè. Dalla pianta alla tazzina. Introduzione sulla materia prima, i processi produttivi, la qualità e i sistemi di estrazione. Docente: Alessandro Cocco (Authorized SCA Trainer). Modulo SCA. Tot. 4 ore.

Modulo 3 – Comunicazione e marketing. Approfondimento sugli elementi del marketing e della comunicazione online e offline, con un’ampia selezione di case study. Docenti: prof.ssa Elena Candelo, Università degli Studi di Torino; Giacomo Pini, GPstudios. Tot. 6 ore.

Modulo 4 – Bar Management. Approfondimento sulle dimensioni economica, organizzativa e gestionale del bar (lay-out, menù, budgeting, personale), con un’ampia selezione di case study. Docenti: prof.ssa Laura Broccardo, prof.ssa Cecilia Casalegno e prof.ssa Elisa Truant, Università degli Studi di Torino; Giacomo Pini, GPstudios. Tot. 8 ore.

Modulo 5 – Gusto e sensorialità. Introduzione sulla percezione del gusto, con focus sul caffè; principi teorici e metodi di analisi sulla valutazione sensoriale. Docenti: prof.ssa Gabriella Morini e prof.ssa Luisa Torri, Università degli Studi di Scienze Gastronomiche. Tot. 2 ore.

Modulo 6 – Sostenibilità. Approfondimento sulla definizione e gli obiettivi della sostenibilità, con focus su packaging, interior design e l’approccio sistemico per un modello di Circular Bar. Docenti: prof. Paolo Tamborrini, Politecnico di Torino; prof. Franco Fassio, Università degli Studi di Scienze Gastronomiche. Tot. 6 ore.

Scarica qui il programma.

Bio Professori

Giacomo Pini

Giacomo Pini

Esperto di Management, Marketing del Turismo e della Ristorazione, vive tra l’originaria Romagna e Barcellona. È consulente per importanti aziende e start up del settore Horeca per cui cura, insieme al suo staff marketing strategico, business plan, formazione del personale e tutta l’attività di lancio e posizionamento commerciale.

Insegnante di grande esperienza in aula, collabora con aziende, Università e Istituti professionali di alta formazione tra cui Sole 24 ore Business School, Alma, Cast Alimenti, Lavazza, Metro Italia. Nel 2001 fonda Gpstudios srl, società specializzata nella Consulenza e Formazione per il Marketing Turistico Internazionale e la Ristorazione.

Ha pubblicato come autore di numerosi testi professionali e collane di e-learning. Cura la rubrica di management “Hotel Hub” su Turismo d’Italia e scrive per numerose testate del settore alberghiero e del food.

Michele Fino

Michele Fino

Nato a Revello (CN), laurea in Giurisprudenza a Torino, dal 2002 è dottore di ricerca in Diritto romano e Metodo comparativo all’Università di Ferrara. È stato ricercatore di Diritto romano all’Università del Piemonte Orientale (UPO)

(2002-2006), professore associato di Storia delle Istituzioni Politiche dell’Antichità all’Università della Valle d’Aosta (2006-2011) e professore associato di fondamenti del Diritto europeo presso l’UNISG (2011-presente).

Sposato, ha tre figli e vive a Revello. Appassionato di produzioni alimentari e viticoltura di montagna, è consigliere giuridico della Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti (FIVI).

È membro della Società Italiana di Storia del Diritto e dell’ARISTEC. È stato per un quinquennio membro del Comitato Tecnico Scientifico del CERVIM (Centro Ricerche Viticoltura di Montagna).

Franco Fassio

Franco Fassio

Franco Fassio è un Systemic Designer, Professore Associato  presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (UNISG), Delegato per le Politiche di Sostenibilità dell’Ateneo (RUS e ASviS) e per le Relazioni con le Aziende (Network UNISG) e la Regione Piemonte, Co-direttore dello Specializing Master in Design For Food (UNISG/Politecnico di Milano), Executive Director del Laboratorio di Sostenibilità ed economia circolare di UNISG, membro dell’Osservatorio permanente ADI Design Index (ambito Food Design), Responsabile Scientifico progetto Systemic Event Design per Slow Food.

Dottore di ricerca in “Cultura del Design” (Politecnico di Torino), è docente di Systemic Design, EcoDesign, Circular Economy for Food, Scienze della Progettazione Gastronomica, Food Packaging, Company Creation.

Luisa Torri

Luisa Torri

Dottore Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari (2002) e di Dottore di Ricerca in Biotecnologie degli Alimenti (2008) presso l’Università degli Studi di Milano. Dal 2007 collabora con l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche (UNISG) come responsabile del Laboratorio di Analisi Sensoriale. Dal 2008 ricercatrice nel campo delle proprietà sensoriali degli alimenti e delle percezioni affettive e sensoriali dei consumatori. Insegna “Analisi sensoriale e Consumer Science”, “Laboratorio di misure gastronomiche”, “Analisi sensoriale del vino”, “Degustazione della birra”, “Sustainable novel foods: tradizione, produzione e consumo” e “Food packaging”.

Coordina le attività didattiche dell’area “Scienze e tecnologie alimentari”. Nel 2018 diventa professoressa associata di Tecnologie Alimentari e consegue l’Abilitazione Scientifica Nazionale per professore ordinario.

Gabriella Morini

Gabriella Morini

E’ ricercatrice in Scienze del Gusto e del Cibo presso l’Università di Scienze Gastronomiche.
Ha svolto attività di ricerca all’Università di Milano, all’Università di Reading (UK) e alla Colorado State University di Fort Collins (USA). È stata Visiting Scientist presso lo Swiss Institute for Alternatives to Animal Testing di Basilea (Svizzera) e presso il National Institute for Medical Research di Londra (UK). Dal gennaio 2004 lavora presso l’Università di Scienze Gastronomiche, dove ha partecipato alla progettazione e messa a punto del primo corso di laurea in Scienze Gastronomiche.
È membro del Consiglio Scientifico del CREA (Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo). È stata membro dell’Advisory Board del Nordic Food Lab di Copenaghen (Danimarca) fino alla sua chiusura nel 2018.
Laura Broccardo

Laura Broccardo

Professore Associato di Economia Aziendale presso il Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Torino. Docente di Pianificazione Strategica e Controllo di Gestione, i suoi principali interessi di ricerca si concentrano sul contributo dei sistemi manageriali di pianificazione e controllo strategico nelle scienze economico-aziendali, con riferimento ai quali è autrice di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali. È membro del collegio di dottorato in “Business and Management” di Unito e componente di comitati editoriali di riviste scientifiche.

Dottore Commercialista e Revisore contabile ha esperienza nella consulenza sia a imprese profit oriented sia non-profit in tema di realizzazione di business plan.

Elena Candelo

Elena Candelo

Phd, è Professore Associato di Strategic Management presso l’Università di Torino. Insegna Marketing e Strategia Aziendale. Nel corso della sua carriera ha coordinato diversi progetti di ricerca e seminari sull’industria automobilistica e sulle piccole e medie imprese. I suoi temi di ricerca riguardano il marketing strategico, la gestione dell’innovazione, le start up e l’imprenditorialità.

 

Elisa Truant

Elisa Truant

È professore associato presso il dipartimento di Management, Università di Torino. Le principali aree di studio e di ricerca sono rivolte ai sistemi e strumenti di pianificazione strategica e controllo di gestione, con particolare riferimento al settore food & beverage, anche in ottica di sostenibilità. In tali ambiti, è autrice di numerose pubblicazioni a carattere nazionale e internazionale.

Cecilia Casalegno

Cecilia Casalegno

È docente universitario presso il Dipartimento di Management dell’Università di Torino, dove insegna Marketing, Comunicazione, Gestione delle Risorse Umane, sia nei percorsi in italiano che in lingua inglese. È socio fondatore dello spin off accademico Spin Lab – Laboratorio di impresa Srl, organizzazione che ha finalità di formazione e di ricerca manageriale applicata sul campo.

 

Paolo Tamborrini

Paolo Tamborrini

Professore Ordinario in Design e fondatore dell’Innovation Design Lab, hub di ricerca e progettazione in cui il design orienta l’innovazione a favore di imprenditorialità e sostenibilità. Coordinatore del master Eco Packaging Design promosso dal Politecnico di Torino e dalla Fondazione Carta Etica del Packaging. Direttore di Graphicus, progettare la comunicazione, rivista che racconta il mondo della comunicazione adottando una prospettiva ampia, coinvolgendo autori di discipline spesso distanti, connesse in modo sotterraneo. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche e ha pubblicato per Electa (Milano) il volume Design Sostenibile. Oggetti, sistemi e comportamenti, selezionato all’interno della sezione Editoria dell’ADI Design Index.

 

Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Alessandro Cocco ha frequentato la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Torino. Da molti anni è responsabile per l’Italia del Training Center Lavazza, la cui missione è diffondere la cultura sul caffè da ogni prospettiva. Ha conseguito diversi titoli di certificazione manageriale nella propria area professionale (ISTUD e Cegos). È docente qualificato SCA (Specialty Coffee Association), con titolo “Authorised SCA Trainer” per tutti i moduli formativi.

Ha inoltre ottenuto la certificazione da parte del Coffee Quality Institute per i titoli di Q-Grader Arabica e Q-Grader Robusta.

 

VIDEO

Contatti

Coordinamento organizzativo: Silvia Fiorio
SAA – School of Management
Via Ventimiglia 115, 10126 Torino
Tel. 011.6399210
Mail : silvia.fiorio@unito.it

Cerca nel sito

Ultimi Avvisi

EVENTI SAA