Convegno di Studi "La gestione del patrimonio familiare: strumenti tradizionali e nuove opportunità"

Presiede dott.ssa Roberta Dotta - Giudice presso la Sezione tutelare e immigrazione del Tribunale di Torino

Start

16/05/2019 - 15:00

End

16/05/2019 - 18:30

Address

SAA - School of Management - Via Ventimiglia 115 - Torino - Aula Magna   View map
Logo Fast Finance
Logo Generali Torino

 

Logo SAA

Con il Patrocinio

Logo-Odcec

 

Convegno di Studi

La gestione del patrimonio familiare: strumenti tradizionali e nuove opportunità

Aula Magna – SAA – School of Management – Via Ventimiglia 115 – Torino

 

PROGRAMMA

PRESIEDE: Dott.ssa Roberta DOTTA  – Giudice presso la Sezione tutelare e immigrazione del Tribunale di Torino

 

15.00 – 15.30  Not. Maurizio CAVANNA – Professore aggregato di Diritto Commerciale – Università di Torino

  • Il trust e gli atti di destinazione

15.30 – 16.00 Not.  Francesco PENE VIDARI  – Notaio in Torino

  • Il fondo patrimoniale e la società semplice di famiglia

16.00 – 16.30 Dott. Pietro VILLA – Studio legale tributario Malguzzi e Associati – Consulente esterno Generfid – Gruppo Banca Generali

  • L’utilizzo dell’intestazione fiduciaria

16.30 – 17.00 PAUSA

17.00 – 17.30  Dott.ssa Anna CARBONELLI – Amministratore Delegato Intesa Sanpaolo Casa S.p.A.

  • Gli investimenti immobiliari

17.30 – 18.00 Dott. Paolo TURATI – Economista – Esperto di settore

  • Gli strumenti societari e d’impresa (il patto di famiglia)

18.00 – 18.30 Prof. Dott. Luciano M. QUATTROCCHIO – Aggregato di Diritto Commerciale – Università di Torino

  • Gli strumenti societari e d’impresa (il patto di famiglia)

 

Riconoscimento crediti formativi
  • E’ stata presentata richiesta di accreditamento agli ordini professionali

REGISTRAZIONE

PARTECIPAZIONE GRATUITA. Per gli avvocati del Foro di Torino e i Dottori commercialisti di Torino, è necessaria la registrazione sulle piattaforme dei relativi ordini, seguendo i link sottostanti.

Form registrazione

PARTECIPAZIONE GRATUITA. Gli interessati possono iscriversi gratuitamente al convegno compilando il form sottostante.

La compilazione dei dati è obbligatoria per la partecipazione all’evento.